Collegio Architetti e Ingegneri di Monza

4 ottobre – ore 18,45 – Piazza Garibaldi 2 -4, Monza.
Published on settembre 21st, 2018 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS

I lavori di consolidamento strutturale del Convento e Santuario di Lovere

Ing. Alessandro Aronica, Ing. Danilo Campagna

Studio MSC Associati, Milano 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La serata si propone di introdurre e presentare la storia costruttiva del complesso edilizio costituito dal Convento e dal Santuario della “Congregazione Suore di Carità di SS. Maria Bambina” in Lovere.

Questa storia inizia nel 1832 ed è strettamente legata alle due Suore fondatrici dell’Ordine, Suor Bartolomea Capitanio e Suor Vincenza Gerosa, proclamate poi Sante rispettivamente nel 1926 e nel 1950, oltre che alle Suore responsabili che nel tempo si sono succedute nella conduzione ed espansione dell’Ordine in Italia e nelle numerose missioni presenti nei paesi in via di sviluppo.

In particolare saranno illustrati i delicati lavori di consolidamento strutturale che a partire dal 1997 la MSC Associati Srl, sotto la responsabilità del ns. collega ing. Danilo Campagna, coadiuvato dall’ing. Alessandro Aronica e dal geotecnico ing. Umberto Croce, ha progettato e diretto allo scopo di salvaguardare da imminente collasso il Convento ed il Santuario, soggetti da decenni ad un progressivo ed inarrestabile cedimento del terreno fondazionale che ne aveva compromesso gravemente l’integrità edilizia, minorandone la sicurezza statica.

I suddetti lavori, definibili di microchirurgia strutturale, hanno portato alla realizzazione di un complesso sistema di gestione e governo automatizzato dei cedimenti del terreno fondazionale, forse unico esempio in Italia per la dimensione ed importanza dei sollevamenti che oggi siamo in grado di attivare al fine di compensare nel tempo i cedimenti cui sono soggetti il Convento ed il Santuario.

Abbiamo ritenuto conveniente ed utile organizzare questa serata al fine di comprendere la tipologia dei problemi strutturali che i tecnici preposti hanno dovuto affrontare, per poi meglio comprenderne la complessità ed entità nella visita tecnica che organizzeremo a Lovere nel pomeriggio di sabato 13 Ottobre pv, dove saremo accompagnati dai due citati colleghi.

Nell’occasione ricordiamo che nella mattinata dello stesso sabato saremo ospiti della Woodbeton di Iseo per la visita dei loro stabilimenti di produzione di componenti in legno lamellare e di prefabbricazione industriale di moduli edilizi per gli alberghi della catena IKEA in Europa.

Mentre Vi aspettiamo numerosi alla serata del 4 Ottobre, Vi invitiamo ad iscriverVi alle visite del 13 Ottobre che saranno organizzate con trasporto in pullman.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

20 settembre 2018, ore 18,45 – piazza Garibaldi 2, Monza
Published on settembre 7th, 2018 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS, PROSSIMI APPUNTAMENTI

 A prosecuzione del ciclo dedicato alle tesi di Laurea, abbiamo invitato l’arch. Nicole De Togni a presentare la sua Tesi di Dottorato  in Storia dell’architettura e dell’urbanistica. L’incontro è previsto alle ore 18,45 e sarà seguito da un aperitivo con buffet.  Vi aspettiamo numerosi e vi chiediamo gentilmente di confermare la vostra presenza inviando una mail a segreteria@collegioarching-monza.it

NEGOZIANDO LA CITTÀ. L’uso delle convenzioni edilizie e urbanistiche nella ricostruzione di Milano nel secondo dopoguerra - 

Nicole De Togni, Ph.D. in Storia dell’architettura e dell’urbanistica

L’intervento si basa su una ricerca dottorale che ha discusso le convenzioni urbanistiche come strumento di attuazione della pianificazione urbana, al centro di un variegato sistema di attori, consuetudini d’uso e posizioni critiche.

A partire dall’analisi degli aspetti giuridici e legislativi, si problematizza il tema in relazione al dibattito storico-critico su genesi e conseguenze del Piano Regolatore Generale di Milano del 1953 e si ricostruisce l’articolarsi di una posizione storiografica che nel tempo ha ridotto significato e rilevanza delle convenzioni urbanistiche a semplice strumento di speculazione e scardinamento delle politiche pianificatorie. Attraverso la schedatura completa delle convenzioni e dei materiali analoghi conservati presso l’Archivio del Servizio Gestione Pianificazione Generale e Organizzazione Dati Urbani del Comune di Milano e relativi all’area del centro storico – oggetto particolare del dibattito disciplinare – si propone una lettura per dati aggregati che discute la cornice interpretativa ridefinendone nel merito i presupposti; alcuni casi studio esemplificano poi le potenzialità della fonte come strumento di indagine dei rapporti tra strumenti pianificatori, delle modalità di contrattazione e della pluralità degli attori coinvolti, in rapporto ai processi di costruzione della città.

 

 

 

 

4 luglio 2018, ore 19,00 : Cocktail d’estate del Collegio – Cascina Frutteto nel Parco di Monza
Published on giugno 25th, 2018 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS

42 cocktail 2018 web Vi aspettiamo alle ore 19,00 del 4  luglio alla Scuola di Agraria Cascina Frutteto,viale Cavriga 3,nel Parco di Monza per la  “Festa d’estate del Collegio”.  Nell’ala sinistra della Cascina verrà allestito un ricco aperitivo con buffet  per noi: sarà una bella occasione per ritrovarci insieme e parlare della nostra città e dei programmi del Collegio.

Per partecipare basta che ci diate conferma entro venerdi 29 gugno scrivendo una mail a Segreteria@arching-monza.it  o telefonando a 348 6600686. Dovete solo indicare il vostro nome e quello di chi eventualmente vi accompagnerà.

Come l’anno scorso,  per contribuire all’iniziativa “Libri in transito”, se volete  potete portare dei libri di architettura per arricchire la nostra Biblioteca.  Abbiamo preparato per tutti  un piccolo pensiero per ricordare la serata.

Fatevi accompagnare dai vostri  amici, sarà una bella occasione  brindare insieme prima della pausa estiva.

Il Collegio

 

 

Nuova immagineNuova immagineNuova immagine

25 maggio 2018 : PARCHI E GIARDINI AULICI.L’EREDITA’ DELLA STORIA E LE NUOVE CREAZIONI
Published on maggio 4th, 2018 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS

ook per stampa parchi 2 .jpg

Il convegno si terrà Venerd  25 maggio al Belvedere della Villa Reale di Monza.  La registrazione dei partecipanti sarà alle ore 10,15  e alle ore 10,30 inizierranno i lavori. Per partecipare dovete inviare una mail a segreteria@arching-monza.it.

Per leggere l’introduzione  e il programma completo clic qui

Giovedì 14 marzo, ore 18,30 – Spazio Garibaldi, piazza Garibaldi 2-4 Monza
Published on marzo 6th, 2018 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS

04

“Il progetto di ri-generazione di Crespi d’Adda” :

riflessione sul ri-uso e sul concetto di eredità culturale e bene culturale

con Giorgio Ravasio, Mauro Piantelli e Danilo Campagna

foto di Gianni Berengo Gardin,

 Qual è la storia di una città? …Dipende da chi la racconta, e da chi l’ ascolta. Le discrepanze fra le storie ufficiali e quelle non ufficiali sono moltissime”

(La vita segreta delle città – Suketu Metha).

Mercoledì 14 marzo allo Spazio Garibaldi, piazza Garibaldi 2, Monza, abbiamo organizzato una serata dedicata all’intervento di recupero dell’ex cotonificio di Crespi d’Adda.(dal 1995 patrimonio Unesco). Dopo un’ introduzione storica della vicenda industriale, con un  intervento dell’avv. Giorgio Ravasio, appassionato e maggior storico “delle cose” di Crespi d’Adda nonchè Presidente dell’Associazione culturale “ Crespi d’Adda”  che si è data l’obiettivo di valorizzare il lascito culturale del luogo, interverrà l’arch.  Mauro Piantelli ,partner e fondatore dello studio De8 architetti, che dal 2014 si occupa del progetto di ri-generazione della Fabbrica .  L’ing. Danilo Campagna chiuderà l’incontro analizzando le problematiche statiche del recupero, anche in relazione alle differenti tipologie costruttive dell’epoca.A completamento della serata, nel successivo mese di aprile, organizzeremo anche una visita al sito per completare il messaggio culturale sull’argomento.

Siete tutti invitati a partecipare e vi chiediamo gentilmente di segnalare la vostra presenza,inviando una mail a segreteria@arching-monza.it .A fine serata offriremo un piccolo rinfresco.

 

 

9 marzo 2018 – ore 18,00, presso la sala Picasso del Binario 7, via Turati 7 Monza
Published on febbraio 20th, 2018 | Category: CORSI, INCONTRI ED EVENTI, NEWS

IL NUOVO REGOLAMENTO DEL COMUNE DI MILANO PAR. 11.6:

LE LINEE GUIDA PER LA REDAZIONE DEL CERTIFICATO DI IDONEITÀ STATICA

a cura dell’ing. Alessandro Aronica – studio MSC Associati Srl, Mlano

“Il tema della sicurezza statica degli edifici è di primaria importanza sul territorio nazionale italiano che vede un patrimonio immobiliare spesso retrodatato e vetusto. Il Comune di Milano, primo in Italia in questo tipo di provvedimento, nel 2014 ha varato l’articolo 11.6 nel proprio Regolamento Edilizio preposto alla verifica di staticità degli edifici con più di 50 anni di età.

La Commissione Strutture dell’Ordine degli Ingegneri di Milano, per conto dello Sportelo Unico dell’Edilizia, ha redatto le Linee Guida per la certificazione statica degli oltre 27000 edifici ricadenti in questo obbligo siti nel solo Comune di Milano. Questo appuntamento si propone di presentare queste linee guida attraverso la relazione dell’Ing. Alessandro Aronica, membro della Commissione Strutture Ordine degli Ingegneri di Milano, che ha partecipato attivamente alla stesura delle istruzioni operative per la certificazione di idoneità statica di primo livello”.

imma

 

 

 

Giovedì 8 febbraio 2018, ore 19,00 – Spazio Garibaldi, piazza Garibaldi 2-4 Monza
Published on febbraio 2nd, 2018 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS

Benedetta-Tagliabue2

TESSERE L’ARCHITETTURA

Con Benedetta Tagliabue Miralles 

Architetto, Direttore dello studio di architettura Enric Miralles Benedetta Tagliabue EMBT Barcelona.

Un tema che attraversa molti progetti EMBT, la tessitura è intesa sia come caratteristica formale (materiali che si intrecciano per creare una trama) sia come una stratificazione di segni inseparabilmente intrecciati a dare consistenza al progetto.

Il padiglione spagnolo all’Expo di Shanghai è la celebrazione più esplicita dell’arte della tessitura.

Il risultato di un’esplorazione approfondita del tema, con la raccolta di numerose immagini di riferimento, sfrutta le potenzialità di tecniche correlate connesse con l’intreccio del vimini, l’artigianato con le fibre naturali, in una tradizione condivisa da diverse culture ed epoche.

Dettagli come cestini o addirittura paraocchi per asini, pannelli di vimini, letti e sedie, vestiti e tessuti sono le ispirazioni che guidano questi progetti, selezionati e stratificati in collage e ridefiniti sotto forma di strategie di progetto, apparati figurativi e dettagli architettonici.

Vi aspettiamo giovedì 8 febbraio presso lo Spazio Garibaldi.

Invitata speciale della serata sarà l’arch. Benedetta Tagliabue Miralles

A fine incontro verrà offerto un piccolo rinfresco e se pensate di partecipare potete inviare una mail di conferma a segreteria@arching-monza.it.

 Il Collegio

Giovedì 1 febbraio 2018, ore 18,30 – Spazio Garibaldi , piazza Garibaldi 2-4 Monza
Published on gennaio 26th, 2018 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS, PROSSIMI APPUNTAMENTI

I Giardini Arciducali di Monza tra ricerca, esiti e ricostruzione virtuale.

a cura dell’ arch. Marina Rosa, con Guido Bazzotti, computer grafico

parterre_alti_12 bassa

La datazione al 1791 di un’incisione conservata a Vienna, raffigurante in planimetria la Casa di campagna dell’Arciduca Ferdinando a Monza, e il suo riconoscimento di rappresentazione dello stato di fatto a quella data, hanno stimolato nuovi studi sui giardini piermariniani. Gli esiti hanno portato a posdatare al 1787 il giardino all’inglese e a ricostruire virtualmente la straordinaria immagine dell’insieme grazie a una continua e meticolosa triangolazione di dati, informazioni e fonti anche iconografiche.


A febbraio riprendono le conferenze serali del Collegio. Il primo incontro è dedicato al recente studio sui i giardini della Villa Reale di Monza che ha reso possibile la ricostruzione virtuale dei  giardini ideati da Giuseppe Piermarini.

La presentazione sarà a cura dell’arch. Marina Rosa, esperta in restauro conservativo e sarà presente il computer grafico Guido Bazzotti, che spiegherà la ricostruzione del modello tridimensionale in dettaglio .

 

 

 

 

 

Martedì 5 dicembre 2017, ore 20,00: Cena degli Auguri – Ristorante Saint Georges Premier
Published on novembre 22nd, 2017 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS

MARTEDI’  5  DICEMBRE alle ore 20,00 vi invitiamo alla  CENA DEGLI AUGURI, presso il ristorante “Saint Georges Premier ” nel Parco di Monza,  via Vedano 7.

Il costo della cena sarà di 35,00 euro a persona e se desiderate partecipare lo potete confermare entro il  30  novembre  inviando una mail alla Segreteria,  con il vostro nome e con  quello dei vostri ospiti o telefonando a cell. 348 6600686.

A fine serata, come tutti gli anni, ci sarà la lotteria benefica a favore dei bimbi di Villa Eva, con tanti bei premi in palio. Sarà un modo per portare un aiuto alla Piccola Opera, che già da diversi anni sosteniamo con questa iniziativa.

Per tutti i partecipanti abbiamo preparato un piccolo dono e verrà distribuita la relazione dell’attività svolta nel 2017.

Vi aspettiamo, non mancate, così inizieremo insieme il periodo delle feste che auguriamo sereno e gioioso per tutti.

Mercoledì 22 novembre 2017, ore 18,45 – Spazio Garibaldi , piazza Garibaldi 2-4 Monza
Published on novembre 13th, 2017 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS

16 Mercoledì 22 novembre, ore 18,45

Spazio Garibaldi, piazza Garibaldi 2-4 , Monza

“Progettare il giardino secondo natura”

A cura del Dott. Pio Rossi – Agronomo 

RSVP

 

Mercoledì 22 novembre vi invitiamo al secondo incontro del ciclo dedicato alle aree verdi che, parti integranti della città, sono elementi complementari dell’architettura e in alcuni casi, architetture a loro volta . Il nostro relatore, il dott. Pio Rossi, agronomo, in diverse serate sta presentando  esempi di come la natura, preziosa risorsa per il benessere ma anche per l’economia dell’uomo, può venire adattata, strutturata, ma anche assecondata.Vi  chiediamo gentilmente, se vorrete partecipare alla serata, di confermarlo inviando una mail a segreteria@arching-monza.it.                                                                                    A fine incontro verrà offerto un piccolo rinfresco.

 5c 7 10

Un incontro per presentare  esempi di come la natura, preziosa risorsa per il benessere ma anche per l’economia dell’uomo,può venire adattata, strutturata, ma anche assecondata


 

“Progettare il giardino secondo natura”

Il giardino adattato all’ambiente in cui viene progettato e in cui sono utilizzati materiali riciclati in loco, può costare di meno sia in fase di impianto che di manutenzione successiva, risparmiando interventi di potatura, di irrigazione, di concimazioni, di diserbo, di lavorazioni periodiche del terreno.

La proposta può essere interessante sia per progetti di aree verdi, sia nel pubblico che nel privato.

 

[Top]