Collegio Architetti e Ingegneri di Monza

ARCHITETTURA VERSUS DESIGN a cura di Sergio Boidi, Politecnico di Milano
Published on Febbraio 19th, 2019 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS

SONY DSC

EDIFICI CHE SEMBRANO OGGETTI E OGGETTI CHE VOGLIONO SEMBRARE EDIFICI – E’ POSSIBILE?

28 FEBBRAIO 2019 – SPAZIO GARIBALDI 2 MONZA – ORE 18,45

SONY DSC

Vi aspettiamo giovedì 28 febbraio per l’ultima serata del Collegio organizzata dal Consiglio Direttivo 2017-2018.

Come sempre a fine conferenza ci sarà un aperitivo,  vi chiediamo gentilmente di confermarci la vostra presenza inviando una mail a segreteria@arching-monza.it.


IL PROSSIMO APPUNTAMENTO, DOPO QUESTA SERATA  A TEMA, SARA’ L’ ASSEMBLEA DEL 4 MARZO 2019, INDETTA PER  L’APPROVAZIONE DEL BILANCIO BIENNALE E L’ELEZIONE DEL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO; VI PREGHIAMO DI CONFERMARE LA VOSTRA PRESENZA INVIANDO UNA MAIL

COGLIAMO   l’OCCASIONE PER  INVITARE I SOCI EFFETTIVI INTERESSATI A CANDIDARSI,  A FARLO ENTRO IL 26 FEBBRAIO INVIANDO UNA MAIL ALLA SEGRETERIA ( SEGRETERIA@ARCHING-MONZA.IT ) CON ALLLEGATA  UNA BREVE PRESENTAZIONE SULLE PROPRIE DISPONIBILITÀ E PROPOSTE.

Viaggio di studio a Mosca e San Pietroburgo – 31 marzo-7 aprile 2019
Published on Gennaio 7th, 2019 | Category: NEWS, VIAGGI

mosca-o-san-pietroburgo-1 Cari soci, cari amici, buon anno nuovo. Il Collegio riprende la sua attività e come già anticipato, vi inviamo il programma del viaggio organizzato dal 31 marzo al 7 aprile 2019 in Russia, a Mosca e a San Pietroburgo. Di seguito trovate il programma e a fine mail l’elenco degli edifici che andremo a visitare e che nel programma sono indicati con la generica dicitura “visita alla città ”. Per chi lo desiderasse è prevista la  possibilità di partecipare al viaggio solo per il periodo dal 31 marzo al 4 aprile, visitando  la città di Mosca. Se siete interessati a partecipare vi chiediamo di inviarci una mail a “segreteria@arching-monza.it”indicando nome e cognome dei partecipanti, la scelta della camera (doppia, singola o matrimoniale) e se optate per il programma completo o per la sola visita di Mosca. Il viaggio verrà confermato se si riceveranno 25 adesioni. Invieremo in seguito agli aderenti le modalità per versare l’acconto e il saldo all’agenzia ATLANTE VIAGGI di Como, incaricata dal Collego dell’organizzazione. Cari saluti, Il Collegio VIAGGIO DI ARCHITETTURA a MOSCA e SAN PIETROBURGO – 31 MARZO/7 APRILE 2019 31 Marzo 2019  ITALIA – MOSCA Ritrovo dei partecipanti a presso l’aeroporto di Milano / Malpensa in tempo utile per la partenza con volo di linea per Mosca. Arrivo, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena libera e pernottamento in hotel.  1° Aprile 2019 MOSCA Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della città: la Piazza Rossa con i suoi monumenti caratteristici, la Chiesa di San Basilio, il Mausoleo di Lenin, i magazzini Gum, Piazza Tetral’naja. Da non perdere inoltre: il Monastero di Novedevichiji con la cattedrale e il Cremlino e il suo Museo.  Pranzo libero. Cena libera e pernottamento in hotel.  2 Aprile 2019  MOSCA Prima colazione in hotel. Giornata  dedicata alla visita della città. Pranzo libero Cena libera e pernottamento in hotel.  3 Aprile 2019 MOSCA Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della città . Pranzo libero. Cena libera e pernottamento in hotel.  4 Aprile 2019  MOSCA – SAN PIETROBURGO  Prima colazione in hotel. Mattinata conclusione delle visite. Trasferimento in pullman alla stazione ferroviaria e partenza con treno per San Pietroburgo (seconda classe). Arrivo, trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena libera e pernottamento.  5 Aprile 2019  SAN PIETROBURGO Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della città: da non perdere il Museo Hermitage, uno dei più grandi del mondo, le collezioni esposte comprendono oltre 2.700.000 pezzi, fra questi, Leonardo, Raffaello, Rembrandt, Rubens, Rodin e capolavori degli impressionisti francesi, da Matisse a Picasso. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita panoramica della città. Cena libera e pernottamento in hotel.  6 Aprile 2019 SAN PIETROBURGO Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della città; pranzo e cena liberi. pernottamento in hotel.  7 Aprile 2019  SAN PIETROBURGO – ITALIA Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione fino al trasferimento in aeroporto e partenza con voli di linea. Arrivo e fine dei servizi.   Operativo Voli AEROFLOT                       MILANO MALPENSA/MOSCA                      10.40-15.00 SANPIETROBURGO/MILANO MALPENSA                        20.55-23.20   In alternativa                                    MOSCA/MILANO MALPENSA                                 19.55-22.25  
BASE 25 PAGANTI MOSCA+SANPIETROBURGO € 1.480.00   SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 580.00
BASE 25 PAGANTI  SOLO MOSCA € 1.100.00   SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 500.00
  Importante: all’hotel Crowne Plaza di St.Pietroburgo vanno garantite almeno 8 camere  e all’hotel National di Mosca sono state calcolate camere doppie standard con vista sul cortile/non Cremlino – nel caso supplemento a richiesta HOTEL: NATIONAL ***** A MOSCA DAL 31/3 AL 04/04 HOTEL: CROWNE PLAZA **** SANPIETROBURGO DAL 04/04 AL 07/04 LA QUOTA COMPRENDE
  • Trasporto con voli di linea  Aeroflot in classe economica – franchigia bagaglio
  • Trasferimenti con bus e assistente locale parlante italiano
  • Sistemazione in hotel come indicato  in camera doppia con servizi privati
  • Trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Trasferimento con treno pomeridiano posti a sedere 2° classe da Mosca a St. Pietroburgo
  • Bus e guida locale parlante italiano per tutto il tour
  • Auricolari
  • Assicurazione medico – bagaglio ed annullamento
  • Documentazione di viaggio
  • Omaggio
LA QUOTA NON COMPRENDE 
  • Mance obbligatorie € 40.00 a persona 
  • Visto consolare euro 90.00 (non urgente)
  • Tasse aeroportuali euro 150.00 (soggette a riconferma)
  • Tutti gli ingressi
  • Pranzi, cene e bevande
  • Extra di carattere generale e tutto quanto non indicato ne “la quota comprende”
HOTEL NATIONAL ***** MOSCA Situato in una posizione centrale a soli 200 metri dalla Piazza Rossa e dal Cremlino, il lussuoso National Hotel accoglie gli ospiti dal 1903 e offre un centro benessere gratuito con piscina coperta e una ricca colazione a buffet con proposte internazionali. Le camere, ampie e accoglienti, sono presentano un’area salotto separata, una comoda scrivania e in alcuni casi una vista su Via Tverskaya o sul cortile retrostante. Il National Hotel si trova a 200 metri dal Teatro Bolshoi e di fronte alla stazione della metropolitana Okohotny Ryad, che offre collegamenti per tutte le zone della capitale russa. HOTEL CROWNE PLAZA **** SANPIETROBURGO Situato esattamente di fronte alla stazione ferroviaria Moskovskij e accanto al centro commerciale Galleria, questo hotel in stile classico di San Pietroburgo offre una palestra moderna, un parcheggio sotterraneo e la copertura integrale del WiFi gratuito. Le spaziose camere climatizzate del Crowne Plaza Saint Petersburg-Ligovsky sono dotate di TV a schermo piatto, area salotto, set per la preparazione di tè e caffè e bagno con asciugacapelli e set di cortesia. Al mattino, il ristorante Olivetto allestisce un buffet completo per la colazione, mentre durante il giorno propone piatti della cucina mediterranea. Il bar della hall vi invita a provare ottimi liquori.

                                     Elenco degli edifici che andremo a visitare

MOSCA * visite fondamentali SITI STORICI – *Piazza Rossa: Il Cremlino, San Basilio, il Mausoleo Lenin (A. Shchusev, 1924-30), I Magazzini   Gum (A.N.Pomeransev, V.G.Shukhov, 1894) – Ulitsa Ilinca : art nouveau e modernismo dell’arteria commerciale – Villa Ryabushinsky- Casa Museo Gorkij  (F:O. Shekhtel, 1900-02)  Kachalova Ulitsa 6 (visita da prenotare)) – Kuskovo : Il Palazzo di legno (visita da prenotare) – Il Maneggio ( Augustin de Bethencourt, 1817-25) Mokhovaya Ulitsa 1-9 (visita da prenotare) MODERNISMO – *Edificio ad appartamenti ora Intourist Office (I.V.Zholtovsky, 1934)(se possible visitare gli interni) Mokhovaya Ulitsa 15 – *MoGES Centrale elettrica Electro Stantsiya No: 1 ( I.V. Zholtovsky, 1929) Raushkaya Naberezhnaya (visita da prenotare per vedere la facciata interna) – Complesso residenziale e cinema VCIK ( B. Jofan, 1931) Bersenevskaya Naberezhnaya 2072 – *Torre della Radio Shabolovka (V.G.Shukov, 1919-22) L’AVANGUARDIA COSTRUTTIVISTA -* Club Rusakov (K.S.Melnikov, 1927-29) Stominskaya Ploshchad 6 (visita da prenotare) – *Casa Melnikov (K.S. Melnikov, 1928-29) Krivoarbatsky Pereulok 10 (visita da prenotare) – Uffici della Izvestia (G.B. Barkin, 1925-27) Pushkinskaya Ploshchad 5 (visita da prenotare) -* Club Kauchuk (K. S. Melnikov, 1927-29) Ulitsa Plyushchikha 64 (visita da prenotare) -* Centro Soyuz ( Le Corbusier, N.D. Kolii, 1929-36) Myasnitskaya Ulitsa, Akademia Sakharova Prospekt (visita da prenotare) – *Casa comune Narkomfin (M.Y. Ginzburg, I.Milinis, 1928-30) Tchaikoskova Ulitsa (visita da prenotare: verificare la possilità di visitare gli spazi comuni e un alloggio) – Palazzo della cultura Quartiere Prolotarskij (V.A. , A.A. Vesnin, 1931-37) Vostochnaya Ulitsa 4 (visita da prenotare) – Casa ad appartamenti ZIL (I.Milinis,1936-37)  Velozavodskaya Ulitsa -* Club Zuev (I.A. Golosov, 1927-29) Lesnaya Ulitsa 18 (visita da prenotare) -* Club Burevestnik (K.S.Melnikov, 1929-30) 3rd Rybinskaya Ulitsa 17 (visita da prenotare) – Casa per studenti (I.S.Nikolaev, 1929-30)) Ordzhonikidze Ulitsa 8-9 (visita da prenotare) – Teatro di posa per attori di cinema (ex casa dei prigionieri politici) (V.A., A.A.Vesnin, 1931-34) Krasnopresenenskaya, Barrikadnaya (visita da prenotare) – sede della Leningradskaia Pravda  (P. Golosov 1930-35) –  (Garage Gosplan  (K.S.Melnikov, 1934-36) Suchshevsky Val 37- se rimane tempo) -*Le stazioni della Metropolitana: Belorusskaja Majakovskaia (A. Duskin, 1936) Kievskaia (vari architetti, 1953-54) Kropotkinskaja (A. Duskin, 1935) Park Kulturi Treatralnaja Komsomolskaja ( A. Shchusev, 1952) Arbatskaja ( I. Polyakov, V.Pelevin, 1953) Krasnye Vorota (N.A.Ladovsky, 1935) Ploshchad Revolutsii (A.N. Dushkin, 1936-38) Elektrozavodskaya ( V.G. Rohzin, 1944) L’ARCHITETTURA STALINISTA – Hotel Ucraina (A.G. Mordvinov, 1950-56) Kutuzovsky Prospekt 2/  (visitare l’atrio + diorama) – Vosstaniya Building (M.V.Posokhin, A.A. Mndoyants, 1950-54) Kudrinskaja Ploshchad (se possible visitare l’atrio) – Università Lomonosov ( L.VV. Rudnev, S.E. Chernyshev, P.V:Abrosimov, A.F.Kryakov, 1949-53) Vorobyovie Gory 2 ARCHITETTURA CONTEMPORANEA Centro culturale russo (Y.Gnedovsky, V. Kraslinikov,S.Gnedovsky, M.Gavrliova, 1995-2000 Kosmodamianskaya Neberezhnaya =3rd Shlyuzovoy Pereuolok – MUAR   Museo di architettura Shchucev Vozdvizhenka Ul.5 – Garage Museum of Contemporary Art (OMA Rem Koolhaas, Iwan Baan) – Dominion Tower  ( Zaha Hadid)  zona industriale via Sharikopodshipnikovskaya. – Parco Zarjadje di Mosca (Studio Diller Scofidio + Renfro) – Power house ( Renzo Piano)  new home for the V-A-C Foundation in Moscow (se aperta al pubblico) SAN PIETROBURGO SITI STORICI – Cattedrale e fortezza di Sei Santi Pietro e Paolo – Chiesa sul Sangue Versato – Piazza del Palazzo – Cattedrale di San Nicola al Mare – Cattedrale di Nostra Signora di Kazan – Prospettiva Nevsky (passeggiata consigliata) – Palazzo Strogonov – * Biblioteca Nazionale Russa – Piazza Ostrovskij – Ponte Anickov – Palazzo Beloselskij-Belozerskij – * Museo Statale Ermitage: Palazzo d’Inverno (Bartolomeo Rastrelli 1764-1787) Piccolo Ermitage (Jean Baptiste Vallin de la Mothe e Jurij Velten 1764-1775) Nuovo Ermitage (Leo von Klenze 1839-1851) Teatro dell’Ermitage (Giacomo Quarenghi 1783-1789) –  *PETERHOF (Jean-Baptiste Alexandre Le BlondNicola MichettiMikhail ZemtsovIvan Blank 1711)  Razvodnaya Ulitsa, 2. Visita facoltativa, da San Pietroburgo in battello “Hydrofoil”   ARCHITETTURA CONTEMPORANEA -Nuovo palcoscenico del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo (Studio Diamond-Schmitt)
– Il Business Centre ‘Quattro Corti’ (studio Piuarch)   – Nuovo terminal Aeroporto Pulkovo di San Pietroburgo (studio Grimshaw Architects)     L’elenco delle visite potrà subire alcune variazioni nel corso della programmazione
   

20 dicembre 2018 – Auguri di buone feste – Relazione attività anno 2018
Published on Dicembre 19th, 2018 | Category: NEWS

 
a winter-landscape-2571788_960_720
 
Gentili soci, cari amici,
in occasione delle Festività Natalizie ormai prossime, vi inviamo i nostri migliori auguri di Buon Natale e felice Anno Nuovo.
Ringraziamo ancora partecipanti alla Cena degli auguri  dell’11 dicembre che, con la loro generosità, ci hanno permesso
di donare al Centro Villa Eva, via Segrè Monza , 300,00 euro  raccolti in occasione della festa.
Sotto   trovate il pdf della relazione dell’attività svolta nel corso del 2018, che abbiamo distribuito in occasione della cena.
Riprenderemo in gennaio e vi aspettiamo numerosi alle prossime iniziative!
Buone  feste!                                                                                            Il Consiglio
Monza, 18 dicembre 2018

 clic relazione anno 2018

 
 
 

15 Novembre 2018, ore 18,30 – Spazio Garibaldi – Piazza Garibaldi 2 Monza
Published on Novembre 5th, 2018 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS

“Nella progettazione di spazi di vita è giunta l’ora di dare più spazio alle orecchie”

a cura dell’ing. Massimiliano De Angelis Screen Shot 2018-10-16 at 11 32 22

Giovedì 15 novembre vi proponiamo un incontro per parlare del suono, delle onde sonore, della loro propagazione. Nel corso della serata cercheremo di approfondire la conoscenza dei vari tipi di materiali e degli accorgimenti progettuali necessari per la realizzazione di spazi con la  migliore esperienza sonora .  In questo percorso saremo guidati da tecnici della ditta” Exhibo” (www.exhibo-acoustics.com) di Vedano,  con  forti competenze sull’acustica, che  sono disponibili a fare da supporter ai progettisti interessati al tema.Per i partecipanti al convegno  sono stati richiesti all’Ordine degli architetti di Monza e Brianza 2 CFP. I lavori si svolgeranno in piazza Garibaldi 2 a Monza  dalle ore 18,30 e in chiusura verrà offerto un aperitivo con buffet.  Vi aspettiamo numerosi e vi chiediamo gentilmente di confermare la vostra presenza inviando una mail a segreteria@arching-monza.it, per facilitarci nell’organizzazione.  Ogni giorno, seppur inconsciamente, soffriamo di problemi di rumore o di cattiva ricezione di voce e suoni. Anche quando ci astraiamo per ascoltare della buona musica, non riusciamo a goderne appieno, diremmo quasi indipendentemente dalla bontà dei sistemi di trasmissione sonora di cui siamo dotati. Una soluzione oggi esiste e non può non partire dall’esatta comprensione delle grandezze acustiche di tipo oggettivo, ovvero quelle fisicamente misurabili con uno strumento adeguato e strettamente correlate con le normative in vigore, per poi affidarsi ai più completi software di calcolo e di simulazione nel campo delle insonorizzazioni civili, commerciali e industriali e, infine, fare leva sulla conoscenza delle nuove tecnologie costruttive, dei nuovi materiali e dei nuovi prodotti tecnologici disponibili sul mercato. Il bello è che tutto ciò è anche possibile con budget di spesa assolutamente accessibili, soprattutto allorquando si gestiscono gli aspetti di elettro-acustica parallelamente a quelli di acustica ambientale, trattandosi di fatto di due facce della stessa medaglia. Nel breve intervento si offrirà una carrellata sulle novità disponibili in campo trattamenti ambientali e sui vantaggi discendenti dall’integrazione delle due predette branche dell’acustica, per offrire ascolto eccellente o abbattimento dei rumori molesti, con occhio particolarmente attento agli aspetti estetici degli interventi. L’intervento è rivolto a tutti i progettisti e architetti che operano nel mondo dell’ospitalità, dell’office e del retail, così come anche nel residenziale, senza tralasciare i settori della didattica e del culto, dove l’ascolto eccellente assume un ruolo primario.  

Viaggio di studio a Palermo – 25-26-27 ottobre 2018
Published on Settembre 30th, 2018 | Category: NEWS, VIAGGI

01_cala_e_foro_italico_4_full Vi proponiamo un week-end lungo a Palermo, che “Viaggi di architettura -Lionetti viaggi” ha organizzato  dal 26 al 28 ottobre, su richiesta del nostro Collegio. Quest’anno Palermo è capitale della cultura e contenitore di MANIFESTA 12, una biennale d’arte contemporanea su scala mondiale. Ha bellissimi edifici storici da visitare, oltre a interventi di Carlo Scarpa, Italo Rota, Gae Aulenti, Sebastiano Provenzano ,  i BBPR. La quota di partecipazione è di Euro 730,00 a persona in camera doppia e di euro 795,00 a persona in camera singola. In allegato trovate il programma preparato dall’Agenzia e il modulo di iscrizione che, se siete interessati a partecipare, andrà compilato e inviato direttamente a glionetti@viaggilionetti.com. entro il 5 ottobre, accompagnato da copia del bonifico per il versamento dell’acconto di Euro 370,00. Il saldo di euro 360,00 andrà invece versato entro l’8 ottobre. Il viaggio si farà al raggiungimento di 25 partecipanti, in caso contrario verrà annullato e l’agenzia renderà con bonifico gli importi già versati dagli iscritti. Al momento dell’iscrizione vi chiediamo gentilmente di segnalarlo anche a segreteria@collegioarching-monza.it Le coordinate per effettuare il bonifico sono: IBAN: IT 33 G 08844 16100 001001003441 Bcc Santeramo intestato a Agenzia viaggi Lionetti Palazziteatro-garibaldi-palermo_fullgae-aulenti-palazzo-branciforte_full   branciforte_3_full

4 ottobre – ore 18,45 – Piazza Garibaldi 2 -4, Monza.
Published on Settembre 21st, 2018 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS

I lavori di consolidamento strutturale del Convento e Santuario di Lovere

Ing. Alessandro Aronica, Ing. Danilo Campagna

Studio MSC Associati, Milano 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA La serata si propone di introdurre e presentare la storia costruttiva del complesso edilizio costituito dal Convento e dal Santuario della “Congregazione Suore di Carità di SS. Maria Bambina” in Lovere. Questa storia inizia nel 1832 ed è strettamente legata alle due Suore fondatrici dell’Ordine, Suor Bartolomea Capitanio e Suor Vincenza Gerosa, proclamate poi Sante rispettivamente nel 1926 e nel 1950, oltre che alle Suore responsabili che nel tempo si sono succedute nella conduzione ed espansione dell’Ordine in Italia e nelle numerose missioni presenti nei paesi in via di sviluppo. In particolare saranno illustrati i delicati lavori di consolidamento strutturale che a partire dal 1997 la MSC Associati Srl, sotto la responsabilità del ns. collega ing. Danilo Campagna, coadiuvato dall’ing. Alessandro Aronica e dal geotecnico ing. Umberto Croce, ha progettato e diretto allo scopo di salvaguardare da imminente collasso il Convento ed il Santuario, soggetti da decenni ad un progressivo ed inarrestabile cedimento del terreno fondazionale che ne aveva compromesso gravemente l’integrità edilizia, minorandone la sicurezza statica. I suddetti lavori, definibili di microchirurgia strutturale, hanno portato alla realizzazione di un complesso sistema di gestione e governo automatizzato dei cedimenti del terreno fondazionale, forse unico esempio in Italia per la dimensione ed importanza dei sollevamenti che oggi siamo in grado di attivare al fine di compensare nel tempo i cedimenti cui sono soggetti il Convento ed il Santuario. Abbiamo ritenuto conveniente ed utile organizzare questa serata al fine di comprendere la tipologia dei problemi strutturali che i tecnici preposti hanno dovuto affrontare, per poi meglio comprenderne la complessità ed entità nella visita tecnica che organizzeremo a Lovere nel pomeriggio di sabato 13 Ottobre pv, dove saremo accompagnati dai due citati colleghi. Nell’occasione ricordiamo che nella mattinata dello stesso sabato saremo ospiti della Woodbeton di Iseo per la visita dei loro stabilimenti di produzione di componenti in legno lamellare e di prefabbricazione industriale di moduli edilizi per gli alberghi della catena IKEA in Europa. Mentre Vi aspettiamo numerosi alla serata del 4 Ottobre, Vi invitiamo ad iscriverVi alle visite del 13 Ottobre che saranno organizzate con trasporto in pullman. OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA  

20 settembre 2018, ore 18,45 – piazza Garibaldi 2, Monza
Published on Settembre 7th, 2018 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS, PROSSIMI APPUNTAMENTI

 A prosecuzione del ciclo dedicato alle tesi di Laurea, abbiamo invitato l’arch. Nicole De Togni a presentare la sua Tesi di Dottorato  in Storia dell’architettura e dell’urbanistica. L’incontro è previsto alle ore 18,45 e sarà seguito da un aperitivo con buffet.  Vi aspettiamo numerosi e vi chiediamo gentilmente di confermare la vostra presenza inviando una mail a segreteria@collegioarching-monza.it

NEGOZIANDO LA CITTÀ. L’uso delle convenzioni edilizie e urbanistiche nella ricostruzione di Milano nel secondo dopoguerra – 

Nicole De Togni, Ph.D. in Storia dell’architettura e dell’urbanistica

L’intervento si basa su una ricerca dottorale che ha discusso le convenzioni urbanistiche come strumento di attuazione della pianificazione urbana, al centro di un variegato sistema di attori, consuetudini d’uso e posizioni critiche. A partire dall’analisi degli aspetti giuridici e legislativi, si problematizza il tema in relazione al dibattito storico-critico su genesi e conseguenze del Piano Regolatore Generale di Milano del 1953 e si ricostruisce l’articolarsi di una posizione storiografica che nel tempo ha ridotto significato e rilevanza delle convenzioni urbanistiche a semplice strumento di speculazione e scardinamento delle politiche pianificatorie. Attraverso la schedatura completa delle convenzioni e dei materiali analoghi conservati presso l’Archivio del Servizio Gestione Pianificazione Generale e Organizzazione Dati Urbani del Comune di Milano e relativi all’area del centro storico – oggetto particolare del dibattito disciplinare – si propone una lettura per dati aggregati che discute la cornice interpretativa ridefinendone nel merito i presupposti; alcuni casi studio esemplificano poi le potenzialità della fonte come strumento di indagine dei rapporti tra strumenti pianificatori, delle modalità di contrattazione e della pluralità degli attori coinvolti, in rapporto ai processi di costruzione della città.        

4 luglio 2018, ore 19,00 : Cocktail d’estate del Collegio – Cascina Frutteto nel Parco di Monza
Published on Giugno 25th, 2018 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS

42 cocktail 2018 web Vi aspettiamo alle ore 19,00 del 4  luglio alla Scuola di Agraria Cascina Frutteto,viale Cavriga 3,nel Parco di Monza per la  “Festa d’estate del Collegio”.  Nell’ala sinistra della Cascina verrà allestito un ricco aperitivo con buffet  per noi: sarà una bella occasione per ritrovarci insieme e parlare della nostra città e dei programmi del Collegio. Per partecipare basta che ci diate conferma entro venerdi 29 gugno scrivendo una mail a Segreteria@arching-monza.it  o telefonando a 348 6600686. Dovete solo indicare il vostro nome e quello di chi eventualmente vi accompagnerà. Come l’anno scorso,  per contribuire all’iniziativa “Libri in transito”, se volete  potete portare dei libri di architettura per arricchire la nostra Biblioteca.  Abbiamo preparato per tutti  un piccolo pensiero per ricordare la serata. Fatevi accompagnare dai vostri  amici, sarà una bella occasione  brindare insieme prima della pausa estiva. Il Collegio     Nuova immagineNuova immagineNuova immagine

23 giugno 2018 : visita tecnica all’ intervento in corso per il recupero dell’ex cotonificio di Crespi d’Adda e visita all’annessa centrale idroelettrica
Published on Giugno 21st, 2018 | Category: NEWS, VISITE

Di seguito trovate il programma della visita tecnica che stiamo organizzando sabato 23 giugno per vedere l’intervento in corso per il recupero dell’ex cotonificio di Crespi d’Adda (patrimonio Unesco) e visitare l’annessa centrale idroelettrica.  L’ ing. Danilo Campagna (MSC Associati- Milano) , che partecipa ai lavori di recupero, ci accompagnerà  in questo percorso. La visita comincerà alle ore 10,00 e i partecipanti dovranno raggiungere Crespi d’Adda  con mezzo proprio. Il punto di ritrovo con le auto, alle  9,30, sarà all’uscita di CAPRIATE  (autostrada A4 direzione Venezia), andando verso Brembate, davanti al Parcheggio di Mac Donald. Da lì andremo  alla Fabbrica di Crespi d’Adda. A seguire visiteremo anche l’annessa centrale idroelettrica, tutt’ora funzionante La visita si concluderà  entro le 12,30 – 13,00 Il numero di partecipanti  è limitato a 30 persone, se siete interessati vi chiediamo gentilmente di inviarci conferma  inviandoci una mail. (segreteria@collegioarching-monza.it) . Di seguito due brevi articoli sul recupero: La sede Percassi nella ex fabbrica di Crespi d’Adda. http://wow-webmagazine.com/it/headquarters-percassi-nella-ex-fabbrica-di-crespi-dadda Il Cotonificio Benigno Crespi è un perfetto esempio di workplace innovativo e cultura illuminata del lavoro. Fondato nel 1878 e inserito nel 1995, nel Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, è un complesso di fabbrica e villaggio operaio tra i meglio conservati. Oggi questo gioiello di archeologia industriale riprende vita grazie all’acquisizione della Percassi che lo trasformerà in un headquarters high-tech mantenendo inalterate le caratteristiche architettoniche. … Dopo un abbandono di 13 anni, il villaggio operaio industriale voluto da Cristoforo Benigno Crespi torna alla sua vocazione originaria di work-life balance ante litteram, di luogo di connessione tra vita e lavoro… La società Percassi  nel 2013, per volere di Antonio Percassi -altro illuminato imprenditore bergamasco- acquisisce attraverso la holding Odissea l’intero complesso immobiliare (90.000 mq più un bosco di 36.000 mq) con un grande progetto: farne la sede delle proprie aziende, affiancata da centri di ricerca, per l’innovazione e l’arte, con museo e zone espositive accessibili al pubblico, aperti anche ad altri partner. L’acquisizione e i lavori sono autorizzati dalla Soprintendenza ai Beni architettonici e culturali, e il polo culturale sarà gestito da “The Antonio Percassi Family Foundation”. Il presidente Antonio Percassi dichiara “E’ un onore poter trasferire qui le sedi di tutte le nostre società, cercando al contempo di rilanciare questo sito, che merita un nuovo sviluppo, anche attraverso la promozione di attività culturali”. In occasione di Bergamo Scienza, l’ex portineria dello stabilimento è stato il primo edificio a tornare in attività: i suoi spazi diventano lo studio di De8 architetti che sta seguendo il progetto, la sede di incontri e l’esposizione dei modelli che illustrano le prossime evoluzioni architettoniche e funzionali del sito. Crespi, l’antica centrale torna a splendere Turbine accese e apre al pubblico Torna a splendere la centrale idroelettrica di Crespi d’Adda, a Capriate San Gervasio. L’impianto sul fiume, realizzato nel 1909, è uno dei gioielli del villaggio: pavimento in parquet, ceramiche alle pareti, decorazioni floreali, i tre possenti alternatori a occupare il salone. Che nel tempo è stato purtroppo oggetto di saccheggi: sono spariti l’orologio, uno dei misuratori di potenza della «sala comandi», persino una scala a chiocciola in ferro battuto. Ora però, dopo una ventina d’anni di silenzio, le turbine (spente a suo tempo in contemporanea con la disattivazione dei principali reparti produttivi della fabbrica) si sono rimesse in moto grazie all’intervento di Adda Energi, che dopo aver acquisito gli spazi ha messo mano, con interventi conservativi, alla centrale, alla vicina casa del custode e all’edificio Enel: l’investimento complessivo è stato di 3,6 milioni di euro. (Eco di Bergamo https://www.ecodibergamo.it/stories/isola/crespi-lantica-centrale-torna-a-splendereturbine-accese-e-apre-al-pubblico-v_1201394_11/ )  

25 maggio 2018 : PARCHI E GIARDINI AULICI.L’EREDITA’ DELLA STORIA E LE NUOVE CREAZIONI
Published on Maggio 4th, 2018 | Category: INCONTRI ED EVENTI, NEWS

ook per stampa parchi 2 .jpg Il convegno si terrà Venerd  25 maggio al Belvedere della Villa Reale di Monza.  La registrazione dei partecipanti sarà alle ore 10,15  e alle ore 10,30 inizierranno i lavori. Per partecipare dovete inviare una mail a segreteria@arching-monza.it. Per leggere l’introduzione  e il programma completo clic qui
[Top]